COSE O PERSONE embrione, feto e aborto nel mondo antico e medievale

28,00

Il libro ripercorre il percorso storico delle idee di embrione e feto, e conseguentemente della questione morale dell’aborto che esse chiamano in causa. Embrione, feto e aborto, infatti, non sono stati pensati da sempre come concetti moralmente rilevanti. Inizialmente furono pensati soprattutto in termini cosmologici, metafisici, medici, psicologici e teologici.
Tali concetti sembrano immediatamente e intrinsecamente connessi all’ambito della morale, ma il modo in cui attualmente pensiamo l’embrione e discutiamo del suo status, dei suoi diritti e delle questioni ad esso relative è emerso in un secondo momento, in seguito a – e probabilmente risentendo l’influenza di – altri approcci.
Tali approcci sono precisamente l’oggetto di indagine del volume, che analizza la genealogia di queste idee tuttora centrali nel dibattito filosofico e la storia degli effetti ad esse connessa.

prefazione di Giuseppe Girgenti

Informazioni Aggiuntive

CODICE PRODOTTO SF183
Autore Sonia Cosio
Anno 2019
Pagine p. 390
Editore  LEDUETORRI
Collana Scuola Filosofica
ISBN 9788885720183
Categoria:

Descrizione

leggi l’intervista all’autrice su letture.org 

INDICE

Nota di presentazione

Prefazione

Introduzione

  1. Primi cenni e testimonianze sulla questione embriologica

1.1 Mesopotamia, antico egitto e mitologia greca su embrione e aborto

1.2 Empedocle, Diogene di Apollonia, Anassagora e Alcmeone. I primi tentativi filosofici di comprendere l’embrione

 

  1. Il mondo greco-romano
    • Il corpus hippocraticum e il Giuramento di Ippocrate

2.2 La dottrina pitagorica e lo sfortunato ottavo mese

2.3 La concezione platonica di essere vivente

2.4 L’embriologia aristotelica

2.5 Lo stoicismo e l’embrione

2.6 L’aborto nell’ambiente greco-romano

 

  1. Ebraismo e Cristianesimo sull’aborto. Percorso attraverso le Sacre Scritture

 

  1. I Padri della Chiesa su aborto ed esposizione dei neonati
    • I padri apostolici
    • I padri apologisti

 

  1. L’aborto nel contesto pagano negli anni della predicazione Patristica
    • L’eco della lezione ippocratica, Sorano di Efeso e altre testimonianze pagane negli anni della patristica
    • Un caso emblematico. Galeno di Pergamo
      • Animazione ed embriogenesi negli scritti medici di Galeno
      • Galeno sull’aborto
    • Porfirio e l’A Gauro. Sul modo in cui avviene l’animazione dell’embrione
      • La falsa attribuzione a Galeno e il retroterra plotiniano
      • L’A Gauro e lo stoicismo. Un approfondimento

 

  1. Verso il Medioevo. Altre testimonianze sull’aborto tra oriente e occidente
    • L’oriente e l’aborto
    • L’occidente e l’aborto
    • Legislazioni barbariche sull’aborto
    • L’embriologia nel pensiero arabo
      • Prime testimonianze di embriologia nel mondo islamico
      • Tra Aristotele e Galeno. Avicenna e l’embrione
      • Commenti al Corano in tema embriologico. Fakhr al-Dīn al-Rāzī e Ibn Qayyim al-Jawziyya
      • Il Colliget di Averroè come ponte tra passato e futuro
      • Alcuni ragguagli sull’aborto nel mondo islamico medievale e conclusioni sull’embriologia del periodo
    • Ancora sull’ambiente ecclesiastico. La confusione canonica sull’aborto
    • La Scolastica su embrione, feto e aborto
      • Il Decretum gratiani e la tradizione che da esso dipende
      • La Scolastica. Tesi generali su aborto e animazione dell’embrione
      • La scuola medica salernitana
      • Alberto Magno
      • Taddeo Alderotti
      • Tommaso d’Aquino
      • Egidio Romano e il De Formatione corporis humani in utero
      • Il commento aristotelico di Dino del Garbo a Ippocrate e Mondino de’ Liuzzi commentatore di Avicenna
        • Dino del Garbo
        • L’Expositio di Mondino de’ Liuzzi
      • Tommaso del Garbo, Iacopo da Forlì, Pietro d’Abano e Pietro Torrigiani. Ultime testimonianze di embriologia medica scolastica
        • L’Expositio di Tommaso del Garbo e quella di Iacopo da Forlì
        • I Trattati di Pietro d’Abano e Pietro Torrigiani
      • Dante e l’embriologia. L’Aristotelismo embriologico nella letteratura medievale
  1. Conclusioni

Sonia Cosio ha conseguito il dottorato di ricerca in Filosofia e Scienze della mente nel 2017 presso l’Università San Raffaele di Milano. Ha condotto studi soprattutto nel campo dell’etica e della storia della medicina. Per lo stesso editore è curatrice di L’OTTIMO MEDICO E’ ANCHE FILOSOFO? Il proficuo scambio tra medicina e filosofia nei secoli e nelle culture.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “COSE O PERSONE embrione, feto e aborto nel mondo antico e medievale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *