Il Gambetto di Donna

23,50

dalla struttura pedonale: le mosse, i piani, le idee 

Un libro importante sul Gambetto di Donna dal MI olandese Grooten. 
Vengono trattate le strutture pedonali e manovre tipiche del Gambetto di Donna Rifiutato:

Variante di Cambio (Carlsbad)
Difesa Tartakower
Difesa Lasker
Difesa Ortodossa (Rubinstein)
Difesa Cambridge Springs
Difesa Tarrasch
Difesa Ragozin
Difesa Noteboom

 

COD: 6500-1 Categoria:

Descrizione

  • Link per ordinarlo su Scacco.it   Clicca QUI
  • Codice 7700
  • Anno 2019
  • Pagine p. 234
  • Isbn 9788885720329

Lo studio delle aperture è molto popolare fra i giocatori di circolo, grazie alla grande quantità di dati disponibili. Tuttavia è frequente che i risultati non riflettano l’investimento in termini di tempo ed energia, poiché nella pratica spesso accade che gli avversari si discostino dalla teoria: in queste circostanze i giocatori che hanno acquisito una comprensione profonda delle idee della posizione si orienteranno bene, mentre chi si è affidato alla memorizzazione o alla sola valutazione di un motore brancolerà nel buio.

Il MI Grooten, noto teorico, insegna a studiare le aperture in modo completamente diverso. Illustra i Tabiya (le posizioni tipiche delle varianti) basandosi sulle strutture pedonali  fondamentali e, per ognuna di queste, spiega nel modo più comprensibile ed istruttivo i principi di base e le manovre tipiche per entrambi i colori.

Questo libro è il secondo di una serie dedicata ai piani e alle idee tipici delle varie aperture, dopo il primo volume dedicato alla Spagnola e all’Italiana.

Vengono trattate le strutture pedonali e manovre tipiche del Gambetto di Donna Rifiutato:

Variante di Cambio (Carlsbad)
Difesa Tartakower
Difesa Lasker
Difesa Ortodossa (Rubinstein)
Difesa Cambridge Springs
Difesa Tarrasch
Difesa Ragozin
Difesa Noteboom

Il Maestro Internazionale Herman Grooten vanta più di 35 anni di esperienza professionale come allenatore scacchistico. Molti suoi allievi, tra i quali Loek van Wely, Robin Swinkels, Wouter Spoelman e Benjamin Bok, hanno conseguito il titiolo di Grande Maestro. E’ molto apprezzato anche come autore di testi scacchistici, tra i quali il Manuale della Strategia Scacchistica, premiato nel 2009 come “Libro dell’anno ChessCafè”.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il Gambetto di Donna”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *