STUDI PER GIOCATORI AGONISTICI

16,00

Ogniqualvolta ho l’impressione che l’abilità di calcolo dei miei allievi non sia all’altezza, assegno loro il compito di risolvere studi per tre o quattro ore al giorno.
Ramesh RB

Dal VII Campione del mondo un’opera finora sconosciuta all’editoria occidentale

COD: 8400-1 Categoria:

Descrizione

CODICE PRODOTTO8470
AutoreVasilij Smyslov
Anno2024
Paginep. 116
EditoreLE DUE TORRI
ISBN9788885720794

Gli studi sono la vera poesia degli scacchi. Idee brillanti, inattese, a volte persino paradossali, splendenti per l’acutezza e la profondità del gioco di entrambi i colori: è soprattutto questo che mi affascina negli studi. Mi è sempre piaciuto risolvere problemi e studi, e per questo motivo mi sono deciso a comporne alcuni. Mi piacciono soprattutto le posizioni simili a quelle che potrebbero verificarsi in partita, tanto è vero che alcuni dei miei studi si ispirano proprio a partite da me giocate e oltre al piacere estetico, la composizione di studi aiuta senz’altro a sviluppare e migliorare l’abilità nel finale.
Vasilij Smyslov – VII Campione del Mondo

Introduzione all’edizione italiana

La risoluzione di studi è vivamente consigliata da molti istruttori come strumento di allenamento della creatività, che è un patrimonio fondamentale che ogni studente deve coltivare proprio perché porta a battere strade inconsuete alla scoperta di meravigliose combinazioni spesso celate nelle posizioni.

Non di meno un campione del mondo come Smyslov ne era cultore, per l’utilizzo nella sua preparazione agonistica finanche a diventarne un compositore. E così avviene in tutte le preparazioni ad alto livello: ricordiamo per esempio il decano degli allenatori, Mark Dvoretsky, così come il Grande Maestro Razuvaev, (per dieci anni allenatore della nazionale italiana) e ancora in tempi più recenti il grande coach RB Ramesh, che hanno sempre insistito sull’importanza fondamentale per un giocatore ambizioso di cimentarsi nella soluzione di studi, per migliorare non solo le proprie abilità nel calcolo, ma anche quella di risolvere situazioni difficili trovando soluzioni creative, scoprendo nuove forme di interazione tra i pezzi. Il risultato spesso si traduce in un sensibile incremento della comprensione del gioco e delle prestazioni agonistiche da parte di chi ha affrontato in modo serio questi esercizi.

Questo volume costituisce una vera e propria perla rara, finora sconosciuta all’editoria occidentale; una perla che siamo felici di proporre agli appassionati italiani, sia per conoscere qualcosa di più del settimo campione mondiale sia per godere delle innumerevoli (infinite?) sfaccettature che il nostro gioco continua ad offrirci.


Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “STUDI PER GIOCATORI AGONISTICI”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *